Marlis Bordato
Mediatrice Familiare A.I.Me.F. (n. iscrizione 1772)

Laureata in Economia e Commercio, ho lavorato fino al 2000 (anno di nascita del mio primo figlio) presso Unicredit Banca Spa come analista fidi.
Negli anni successivi sono nati anche il secondo e il terzo figlio.
Ho collaborato per anni a progetti di Teatro Sociale e Terapeutico, per la prevenzione dei fenomeni del bullismo e delle dipendenze da alcol e droga e per la promozione dell’integrazione culturale.  Attualmente opero, come tutor, presso l’Associazione Italiana Dislessia nella conduzione di laboratori specialistici per bambini e ragazzi con disturbi di apprendimento.
Il mio interesse per la mediazione familiare é nato dal confronto (per motivi anche professionali, in qualità di collaboratrice presso uno studio legale) con situazioni conflittuali spesso esplosive in sede di separazione. Vicende in cui l’espressione di bisogni si trasformava in pretesa e rivendicazione, spesso a causa dell’incapacità e dell’impossibilità di comunicare con serenità ed efficacia. Ho trovato nella Mediazione Familiare uno strumento utile e spesso risolutivo.
Nel 2014 mi sono iscritta a un corso di Mediazione Familiare diplomandomi nel gennaio 2016.
Nel gennaio 2017 ho concluso un ciclo di studi importante presso la scuola di psicanalisi Lista (Libera scuola di Psicologia analitica, Milano).
Condivido lo studio con la dottoressa Alessandra Zanetti a Verona. 

Leggi il curriculum completo.

Alessandra Zanetti
Mediatrice familiare A.I.Me.F. (n. iscrizione 1717).

Dopo la laurea in Filosofia, ho frequentato, in India, un training intensivo di craniosacral balancing (riequilibrio craniosacrale). Tornata in Italia, ho frequentato un corso di linfodrenaggio manuale ed ho lavorato per una decina d’anni come terapeuta corporea.
Contemporaneamente mi sono iscritta ad una scuola di formazione e specializzazione (della durata di 4 anni) in Psicologia Analitica e nel 2005 ho conseguito il diploma.
Nel medesimo anno è nato mio figlio.
Per  più di 15 anni ho collaborato con progetti di Teatro Sociale e Terapeutico, sia presso le scuole per prevenire bullismo e uso di alcol e stupefacenti che nell’ambito di azioni mirate all’integrazione culturale legata al fenomeno dell’immigrazione.
Il mio percorso di studi e quindi professionale é da sempre orientato al benessere psicofisico della persona, alla ricerca di un equilibrio interiore e con il prossimo. Nella Mediazione Familiare, che of
fre una via pacifica e veloce per la risoluzione dei conflitti con gli altri, ho trovato il completamento della mie competenze professionali.
Nel 2014 mi sono iscritta ad un corso di Mediazione Familiare diplomandomi nel gennaio 2016.
Condivido lo studio con la dottoressa Marlis Bordato a Verona.

Leggi il curriculum completo